pubblicazione

Pubblicazioni: Architetti e artisti in mostra “Palazzo Mera Gorini 16 ottobre 2008”

Architettura e pittura un connubio possibile. Opere di Samuele Arcangioli a Palazzo Mera Gorini nell’ottobre del 2008.

Il Palazzo Mera-Gorini di Varese torna a risplendere aprendo nove appartamenti all’arte e all’architettura: giovedì 16 ottobre, 14 artisti hanno messo in mostra le loro opere all’interno di installazioni pensate appositamente per loro da 5 progettisti di fama. Lo spazio in stile liberty-deco prende vita per questa occasione speciale.

Primo piano appartamento 5B

Architetto Maria Cristina Coppa e opere di Samuele Arcangioli

Samuele Arcangioli è un pittore convinto che la figura, nell’arte, abbia ancora molto da dire. Nell’insieme e nei particolari. In anni di studio e di passione ha tracciato un percorso pieno di significati, di grande rispetto innovativo. Volti di donne e di felini, volti di Maddalene, bocche, urli, lineamenti. E occhi.
Occhi di bestie che sembrano umani, e occhi d’uomo che a volte esprimono animalità. In questa ricerca gli sguardi sono stati il riferimento più importante. Intuitivo sostenitore della più grandiosa idea espressa dall’uomo, quella dell’unità delle cose, di quello spirito cioè che è specchio di ogni essere vivente, uomo, animale, pianta.
Samuele ha concentrato il suo lavoro sul ritratto, e le sue opere parlano da sole.

La sonnambula

Vuoi scoprirne di più sull’arte di Samuele Arcangioli? Qui puoi trovare alcuni dei suoi ritratti.

Credits:
Catalogo Palazzo Mera Gorini Architetti e artisti in Mostra Living is life